Tetto ventilato in legno

Schermata 2015-05-06 alle 17.07.34

ISOLAMENTO TERMICO

TETTO VENTILATO IN LEGNO

 

Il tetto è molto importante in un edificio perché, oltre all’ovvia funzione di copertura, contribuisce a mantenere, negli ambienti che protegge, condizioni ottimali di benessere sia in inverno che in estate.

 

La filosofia costruttiva è figlia di uno studio accurato e minuzioso di tutti i particolari; vi illustriamo la struttura del tetto ventilato che, a tutt’oggi, è il più avanzato sistema di costruzione di tetti isolati termicamente.

 

La camera d’aria permette la costante ventilazione del tetto, riduce sensibilmente il calore creato dall’irraggiamento solare e favorisce lo smaltimento del vapore acqueo prodotto dagli ambienti interni.

 

Il tetto è sostenuto da una parete esterna dello spessore di 41 cm che è composta da un mattone termoisolante accoppiato ad un pannello isolante in lana di vetro da 8 cm.
La protezione dall’acqua viene garantita da una guaina impermeabilizzante da 3 mm.
L’isolamento termico è garantito dall’utilizzo di due pannelli in lana di roccia da 6 cm di spessore; questi sono protetti da una guaina traspirante che impedisce la formazione di vapore acqueo, principale causa del deterioramento dei pannelli termoisolanti.

Vedi Soluzioni Abitative

Scarica Capitolato Appartamenti